Servizio Fotografico matrimoniale Milano: Ilaria e Paolo

È una giornata limpida, con il sole che fa capolino presto e l’aria che racchiude in sé una purezza insolita per una grande città fatta più di traffico che occasioni speciali. Dev’essere forse la magia del matrimonio di Ilaria e Paolo che si celebrerà di lì a poco a renderla tale.

La casa di Ilaria è piena di luce ed il suo viso non fa eccezione. Lo staff beauty si cimenta solo nel far risaltare un’espressione che già di per sé non avrebbe bisogno di ulteriori accenti: il sorriso è pulito, l’emozione contagiosa. Intorno la cornice è fatta di un’atmosfera intima e tranquilla, quasi surreale.

Adagiato sul letto c’è un meraviglioso abito bianco in attesa trepidante della sua principessa, le scarpe, accanto al pianoforte, sembrano conoscere bene la strada verso l’altare della Chiesa di San Dionigi in SS Clemente e Guido.

All’appello mancano le testimoni e il loro rispondere presente combacia perfettamente con la vestizione, con il bianco candido che abbraccia la pelle, con il velo lungo che accarezza i capelli.

Qualche ritocco, un paio di “cheese” et voilà…c’è la portiera di un’auto che si spalanca e che accoglie gli ultimi sospiri.

E poi c’è Paolo. Intorno a lui parenti, amici, compagni di percorso e di vita prendono posto, Paolo, invece, il “suo posto” lo ha già trovato da un pezzo. I suoi occhi guardano in un’unica direzione in attesa che quella porta si spalanchi e che quella navata centrale accolga la metà esatta del suo cuore.

La mani si intrecciano e si colorano d’oro, la cerimonia scorre via leggera ma densa di emozioni, la commozione lascia presto spazio a sorrisi e abbracci che nemmeno la mascherina possono contenere.

In un tripudio di clacson e fiocchi bianchi, dal centro di Milano ci si sposta verso Villa Castelbarco, dove uno splendido parco, un chiostro e un terrazzo affacciato sull’Adda, saranno lo scenario del ricevimento.

Qui inizia la festa, le risate, i giochi, la condivisione di un giorno di gioia che prosegue oltre il tramonto, e che non smette di sorprendere, un po’ come quando una band inizia a suonare e al basso c’è il papà di Ilaria a prendersi la scena.

Si balla, si canta, si ride di gusto e si ammirano i fuochi d’artificio, punto esclamativo di una lunghissima giornata che volge al termine. Anche per oggi le mie macchine fotografiche hanno fatto il loro dovere nello scattare questo bellissimo servizio fotografico matrimoniale: immortalare fugaci attimi d’amore è da sempre ciò che gli riesce meglio.

“Auguri Ilaria e Paolo per un meraviglioso percorso insieme”

Location: Villa Castelbarco
Abito sposa: Centro Sposi Paradiso
Catering: Carta Bianca

 

Pin It on Pinterest

Share This